L’associazione, nata nel 1998 che riunisce circa 70 tra i principali attori dell’enologia siciliana, guarda sempre di più all’export e alla promozione oltreconfine spinta dalla volontà di valorizzare