Enovitis in Campo, aggiornamenti per i professionisti del vigneto

La 9° edizione di ENOVITIS IN CAMPO è ormai alle porte: i prossimi 19 e 20 giugno sarà possibile vedere in esposizione ed in prova direttamente sul campo le migliori macchine agricole per il vigneto. La uva fragolamanifestazione è ormai un punto di riferimento fondamentale per il settore, immancabile per i costruttori di trattori leader mondiali che saranno tutti presenti anche quest’anno.

Il calendario della manifestazione è inoltre fitto d’importanti appuntamenti dedicati agli operatori del settore e non solo.

Imperdibile il Convegno di giovedì 19 alle ore 15: PROSECCO DOC E PROSECCO SUPERIORE DOCG: IL TERRITORIO CHE DIVENTA STILE, un momento in cui istituzioni, rappresentanti del Consorzi di tutela e produttori si incontreranno per fare il punto, tracciare le prospettive del futuro, indicare le urgenze di un fenomeno vanto del made in Italy nel mondo, voce importante della nostra economia. Interverranno tra gli altri Domenico Zonin, nella doppia veste di Presidente Unione Italiana Vini e produttore, e l’Assessore all’Agricoltura della Regione Veneto Franco Manzato.

Uno speciale approfondimento ad alcuni tra i modelli più particolari in mostra sarà dedicato durante le visite guidate organizzate da UIV e Veronafiere con il patrocinio di Federunacoma (Federazione Nazionale Costruttori Macchine per l’Agricoltura). Referente scientifico del progetto è il Prof. Paolo Balsari, dell’Università di Torino, che con i suoi collaboratori metterà a disposizione competenza tecnica ed esperienza per accompagnare i visitatori alla scoperta di veri e propri gioielli della tecnologia tra irroratrici tradizionali per vigneto, irroratrici con recupero, atomizzatori per vigneto di diverse tipologie, barre per il diserbo in vigneto e spollonatrici chimiche. Due gli appuntamenti in programma: giovedì 19 con i professionisti del settore e venerdì 20 con gli studenti dei corsi di studi attinenti.

In entrambe le giornate dalle 9 alle 9.45 ci sarà un importante momento di aggiornamento tecnico: in collaborazione con Unima ed ENAMA si farà il punto sull’obbligo di sottoporre a controllo tutte le macchine irroratrici ad uso professionale. La verifica dovrà essere fatta per la maggior parte dei casi entro il 2016 secondo alcune modalità che verranno illustrate dal Dr. Roberto Limongelli di ENAMA, nell’incontro di giovedì 19, e dal dr. Cristiano Baldoini dell’Università di Padova il giorno seguente, venerdì 20 giugno. Tutti i possessori di irroratrici potranno avere un quadro completo relativo al tipo di controllo cui sottoporre la loro macchina, in cosa si differenzia dalla taratura, in che tempi e modalità adeguarsi alla normativa. Naturalmente sarà il momento giusto per sottoporre ogni dubbio e perplessità ai relatori ed avere risposte esaustive e chiare.

Focus di ENOVITIS IN CAMPO è la migliore tecnologia del vigneto: tra le numerose autocandidature al premio INNOVATION CHALLENGE sono state scelte dal Comitato Scientifico 5 macchine che saranno premiate nel corso della manifestazione con i diplomi di NEW TECHNOLOGY e il TECHNOLOGICAL INNOVATION AWARD.

I maggiori costruttori di trattori saranno presenti e tra tutti i modelli di trattori esposti ne sarà scelto uno considerato il migliore di quest’edizione: a eleggere il vincitore di VOTA IL TRATTORE saranno viticoltori, tecnici, imprenditori e operatori specializzati che potranno esprimere la loro preferenza tramite un software dedicato. L’iniziativa è organizzata con il patrocinio di UNIMA e in collaborazione con MacGest, il portale delle macchine agricole.

Anche i non addetti ai lavori potranno godere di alcune iniziative proposte nella prossima edizione di ENOVITIS IN CAMPO: la mostra di TRATTORI D’EPOCA, in cui saranno esposti alcuni veri pezzi da museo che hanno fatto la storia dell’agricoltura, e ENOVITIS IN CAMPO JUNIOR, un’iniziativa pensata per intrattenere anche i piccoli appassionati di trattori che potranno cimentarsi alla guida di modelli a pedali a loro misura in percorsi sicuri e divertenti.

Torna anche per la nona edizione la formula che ha avuto successo nelle passate due: saranno infatti allestite aree tematiche in cui si svolgeranno approfondimenti su alcuni temi specifici, tra i quali l’utilizzo dei residui di potatura che sono una importante risorsa per produrre, con adeguati accorgimenti, calorie, frigorie o energia elettrica.

Durante le due giornate di ENOVITIS IN CAMPO sarà distribuita la prima edizione di CORRIERE VINICOLO VITE, la nuova pubblicazione a cura di Unione Italiana Vini. E’ uno strumento di approfondimento tematico molto specifico e altamente professionale su tutto quanto riguarda il vigneto: nuove tecnologie, tendenze, tecnica, legislazione in materia. L’obiettivo è quello di fornire un mezzo d’informazione completo e tecnico ma allo stesso tempo chiaro, accessibile a tutti i professionisti del settore. Sarà una pubblicazione semestrale con argomenti “stagionali”: a marzo si parlerà di agrofarnaci, fertilizzanti, attrezzature per la lavorazione e difesa mentre a ottobre di vivaismo ed impiantistica.

Ad Enovitis in Campo sarà realmente esposta e messa alla prova in filare tutta la migliore tecnologia da vigneto.
Grande spazio alle macchine per l’irrorazione, alcune delle quali saranno presentate in anteprima assoluta, quelle per la gestione del suolo, dalla lavorazione totale alla selettiva, i trinciaerba e tutti i sistemi per la potatura verde che potranno essere visti e usati dai visitatori. Saranno molte anche le aziende presenti in forma “statica”, come i produttori di agrofarmaci o attrezzature per l’impianto del vigneto, che avranno modo però di fare dimostrazioni pratiche coinvolgendo i presenti con prove e simulazioni attenendosi alla natura dinamica della manifestazione.

http://www.enovitisincampo.it/it/

Print Friendly, PDF & Email