Alitalia, i nuovi menù a bordo della Magnifica

Per i prossimi tre mesi, i clienti di Alitalia viaggeranno attraverso nuovi profumi e nuovi sapori, unnamedsempre ispirati alle eccellenze enogastronomiche del nostro Paese per celebrare la magia e le emozioni che il prezioso patrimonio italiano dona ogni giorno alle nostre tavole.

Solo per fare qualche esempio, a bordo della Magnifica per i prossimi tre mesi si potranno gustare dall’antipasto al dolce, delizie come: Savarin di pollastra con giardiniera agrodolce e
maionese al pesto, Timballo di riso al Taleggio Dop con spinaci e patate, Medaglioni di manzo in salsa di vino bianco, guarniti da rosette di patate Baccalà con polenta arrosto in salsa vellutata di pesce, una ricca offerta di pasticceria mignon e frutta di stagione e per concludere un espresso. Il tutto accompagnato da il Monferrato Bianco Doc “Estrosa” – Pico Maccario, Cirò Bianco Doc “Res Dei”- Ippolito 1845, Chianti Classico Docg “Montornello” – Bibbiano e il Primitivo Di Manduria Dop “Il 1°”– Cuturi. A bordo di Magnifica, inoltre, Franciacorta ha dedicato un’etichetta ad Alitalia: “Cuvée Magnifica” Docg Brut.

Quando si viaggia in classe Magnifica di Alitalia, il gusto di volare ha da sempre il sapore della cucina italiana. I piatti serviti a bordo si distinguono per la qualità, la ricercatezza, l’essere genuini, salubri ed inconfondibilmente unici, espressione del carattere italiano essenziale, ma carico di sfaccettature, nate dal genio e dalla fantasia degli Chef e dai giusti abbinamenti con i vini selezionati per i clienti dal sommelier ufficiale di Alitalia in collaborazione con la Fondazione Italiana Sommelier.

L’impegno di Alitalia nella scelta dei Menù offerti a bordo della Magnifica è stato più volte riconosciuto e premiato. Nel 2013 Alitalia ha ricevuto, per il quarto anno consecutivo, il premio per la categoria “Best Airline Cuisine”, quale migliore compagnia aerea al mondo per la qualità dei pasti serviti a bordo. Il premio è stato conferito dal mensile americano Global Traveler che ha promosso una ricerca fra oltre 28.000 frequent flyer sulle eccellenze nell’industria dei viaggi e del turismo.

Nel 2013 Alitalia ha vinto anche il Best In-Flight Wine Program durante il SAVEUR Culinary Travel Awards per la migliore distribuzione qualitativa dei vini in abbinamento ai pasti serviti.
Nel 2014 è stato assegnato ad Alitalia il riconoscimento “Outstanding Wine List”

Alitalia è stata inoltre riconosciuta dai sondaggisti tedeschi dell’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza (ITQF) come: “la migliore compagnia aerea per i servizi offerti alla propria clientela”, vincendo la medaglia d’oro grazie alla alta percentuale di gradimento raggiunta, 82,6%.

Nel 2013 Alitalia ha vinto anche il “TravelPlus Airline Amenity Bag Awards” per la migliore trousse per uomo e donna servita a bordo della business class.

Per testare con mano il comfort e l’eleganza di Alitalia basta salire a bordo di uno degli aerei di ultima generazione della sua flotta, dove il tricolore fa da padrone: menù all’insegna delle ricette regionali del nostro Bel Paese, vini delle più raffinate cantine italiane e, nei voli intercontinentali, tovaglie e piumini firmati Frette e trousse di benessere con prodotti Ferragamo. Sui nuovi Airbus A330 e i Boeing B777 sono tre le classi di servizio offerte agli ospiti a bordo: Magnifica, la business class sui voli intercontinentali, Classica Plus, la classe premium economy e Classica, l’ economy class. In classe Magnifica i clienti vengono coccolati da comode poltrone rivestite in pelle e totalmente reclinabili fino a diventare veri e propri letti. Film, musica e giochi sono offerti durante il volo attraverso schermi individuali LCD da 15,4 pollici.

Print Friendly, PDF & Email