Trasferta londinese per i vini faentini della cantina La Sabbiona

Vetrina d’eccellenza per i vini faentini della cantina La Sabbiona, che martedì 3 febbraio saranno unnamedprotagonisti all’Institute of Directors Pall Mall di Londra di un workshop e di una master class organizzati dall’Enoteca Regionale dell’Emilia Romagna” in collaborazione con la prestigiosa rivista Decanter, nell’ambito del programma europeo “South Europe – Mediterranean Wines”.

Per un’intera giornata importatori, distributori, giornalisti e titolari di enoteche e ristoranti inglesi avranno l’opportunità di conoscere da vicino le etichette di Albana, Famoso e Centesimino prodotte dalla cantina faentina, selezionata insieme a un ristretto gruppo di altre dieci aziende vitivinicole dell’Emilia Romagna dal magazine Decanter per presentare il fiore all’occhiello della produzione vitivinicola regionale a un pubblico sempre più attento ai vini del nostro paese. Negli ultimi anni, infatti, il Regno Unito si è imposto come terzo mercato di riferimento per i vini italiani, facendo registrare nel 2014 un aumento degli acquisti pari all’11% rispetto all’anno precedente, pari a un valore di oltre 235 milioni di euro (dati Wine Monitor): stime che sembrano avere ancora ampi margini di miglioramento soprattutto per quanto riguarda le produzioni fortemente legate al territorio e meno conosciute dal grande pubblico internazionale.

“Sarà un’occasione importante per far conoscere i vini faentini – afferma Mauro Altini, titolare della cantina La Sabbiona – e raccontare come in questo angolo di Romagna si stia lavorando da tempo con grande impegno sia sul recupero e la valorizzazione di vitigni meno noti come il Famoso e il Centesimino sua sul rilancio dell’Albana, primo bianco italiano ad aver ottenuto la Docg, che in passato ha sofferto di scarsa attenzione anche nel nostro paese, ma che oggi sta recuperando terreno grazie ai notevoli miglioramenti qualitativi raggiunti in alcune zone particolarmente vocate, come l’area faentina”.

La giornata londinese prenderà il via con una degustazione riservata agli operatori professionali, durante la quale i vini saranno abbinati a piatti e prodotti tipici dell’area mediterranea, e con una master class dedicata alle caratteristiche dell’enologia dell’Emilia Romagna. Nel pomeriggio le porte dell Pall Mall si apriranno a un pubblico di wine lovers ed estimatori dei vini italiani, che avranno occasione di conoscere curiosità e caratteristiche delle diverse aree di produzione direttamente dalle parole dei viticultori emiliano romagnoli.

Print Friendly, PDF & Email