Il vino Frascati alla ribalta sul mercato romano

Si è conclusa positivamente il 31 ottobre scorso la prima esperienza congiunta tra i 2 390731_104494169667781_1402422925_nConsorzi di Tutela delle DOCG del Lazio: Frascati e Cesanese del Piglio. È stata la prima occasione per mettere insieme due delle realtà vitivinicole più importanti del Lazio; per la prima volta i Consorzi hanno scelto una linea comune di azione promozionale e questa intuizione non ha tardato a dare prontamente i suoi frutti.

Nell’ambito del progetto finanziato da ARSIAL “Le DOCG del Lazio si presentano a Roma” il Consorzio Tutela Denominazioni Vini Frascati, con le 18 cantine aderenti l’iniziativa, ha per l’intero mese di Ottobre, ogni sera in 30 locali romani (enoteche, ristoranti, ecc), fatto degustare il proprio vino portando alla ribalta il marchio collettivo e oltre 30 etichette. Ogni sera i consumatori guidati da un sommelier hanno potuto conoscere le peculiarità e le caratteristiche organolettiche delle DOCG, ma soprattutto la storia, il territorio e le bellezze dei due areali di produzione: Frascati e Piglio.

Ciascuna serata ha visto la presentazione di quattro cantine – 2 del Frascati e 2 del Cesanese del Piglio – con una importante partecipazione del pubblico: mediamente hanno preso parte all’evento circa 35 persone a serata per un totale di oltre 1.000 consumatori che hanno degustato il vino.

Per questi eventi è stata redatta una speciale brochurecarta dei vini DOCG del Lazio”, che ogni operatore prescelto ha proposto al suo pubblico, diffondendo in tal modo la cultura vitivinicola laziale e permettendo al consumatore dotato di uno strumento chiaro ed esplicativo di avvicinarsi alle DOCG della nostra regione.

L’iniziativa è stata pubblicizzata con spot giornalieri su Tele Radio Più, sui Social network, oltre che su diverse pagine dei principali quotidiani locali (Corriere dello Sport, La Repubblica, TrovaRoma).

L’aggregazione dei due Consorzi ha visto la partecipazione all’evento “Simposio 2015” del 3 e 4 ottobre scorso presso il Salone delle Fontane dell’EUR di Roma, con 2 banchi di assaggio con l’esposizione dei vini a marchio DOCG Frascati e Cesanese del Piglio. Le migliaia di persone (oltre 3000) hanno avuto la possibilità di degustare i vini DOCG presso lo spazio consortile presieduto da un sommelier.

Il progetto ha previsto la realizzazione di 2 visite guidate (una per areale DOCG) rivolte ai 40 operatori Ho.Re.Ca romani che hanno potuto visitare le cantine produttrici dei vini DOCG, allo scopo di far conoscere le specificità dei vigneti, dei produttori e dei singoli territori.

Visti i positivi risultati ottenuti dal progetto il Consorzio Frascati è convito della sua decisione di optare per una promozione moderna che valorizzi il territorio nel suo insieme, di concerto con tutti i soggetti che condividono questo intento.

Print Friendly, PDF & Email