Stefano Cinelli è il nuovo Vicepresidente del Consorzio del Brunello di Montalcino. Stefano Ghezzi entra in CDA

A seguito delle dimissioni di Andrea Machetti – che ha lasciato per impegni lavorativi –  nella seduta del 25 luglio il CDA del Consorzio del Brunello di Montalcino ha nominato,

immagine tratta dal sito fattoriadeibarbi.it

in sua  sostituzione  in qualità di vicepresidente  Stefano Cinelli Colombini, già consigliere ed alla guida dell’Azienda Fattoria dei Barbi.

Stefano Cinelli, 60 anni rappresentante di una delle famiglie storiche del Brunello, affiancherà il Presidente Patrizio Cencioni ed i Vicepresidenti Tommaso Cortonesi e Riccardo Talenti,  assumendo la responsabile della  commissione istituzionale e rapporti con i soci. Nella stessa seduta il primo dei consiglieri non eletti per la categoria imbottigliatori, Gualtiero Ghezzi, azienda Camigliano è entrato in Consiglio in sostituzione sempre di Andrea Machetti.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email