Torna a Firenze Vinoè

Dopo il grande successo dello scorso anno che ha contato oltre 6.000 ingressi, 600 etichette coinvolte, 5.600 bottiglie stappate e oltre 90.000 calici serviti torna, il 5 e 6 novembre,  alla Stazione Leopolda di Firenze Vinoè appuntamento enologico organizzato dalla Fisar.

Anche quest’anno il programma dell’evento si svolgerà in 4 aree all’interno della stazione Leopolda:
Area1 : L’evento principale ovviamente è rappresentato dalla presenza, nell’area più grande della Leopolda, di 150 aziende selezionate da FISAR e dagli sponsor con i loro banchi di assaggio.
Area 2: L’are delle tavole rotonde, dei dibattiti relativi.
Area 3: L’area dedicata al cibo, agli show cooking e all’abbinamento cibo-vino.
Area 4:Lo spazio dedicato alle grandi degustazioni guidate e alle Masterclass.

All’interno della manifestazione Vinoè si svolgerà la finale del concorso Miglior Sommelier d’Italia.

L’ingresso è riservato ai soci, agli appassionati e agli operatori del settore.
Soci Fisar: Per chi acquista il biglietto direttamente alla manifestazione € 25,00- Per chi lo compra online entro l’ 8 Ottobre: € 15,00 -Per chi lo compra online dal 9 Ottobre: € 20,00
Non soci: Per chi acquista il biglietto direttamente alla manifestazione € 30,00- Per chi lo compra online: € 25,00 –
Il biglietto garantisce l’accesso alla manifestazione per un solo giorno. Per accedere alla manifestazione in entrambi i giorni è necessario acquistare due biglietti. L’acquisto del biglietto online garantisce uno sconto rispetto al prezzo di biglietteria. Ogni socio FISAR può prenotare e acquistare al massimo 2 biglietti a prezzo scontato

 

Il programma (in aggiornamento)

domenica 5 novembre

Degustazione ai banchi di assaggio
Degustazione dei vini delle 120 aziende selezionate da FISAR sul territorio
11:00 – 19:00 | Area 1

Pizza & Peace
Appuntamento da non perdere con pizza fritta, al taglio, al vapore e gourmet.
Scopri di più
11:30 – 13:00 | Area 4

Le Chardonnay en Champagne!
Approfondimento a cura di Cristina Willemsen. Le molteplici sfaccettature che lo Chardonnay assume nei diversi terroir della Champagne
Scopri di più
12:00 – 13:30 | Area 2

La viticoltura italiana: passato, presente e futuro
Intervento di Giuseppe Martelli, moderato da Roberto Rabachino
Scopri di più
13:30 – 15:00 | Area 4

Verticale di Furore Bianco Fiorduva di Marisa Cuomo
Degustazione verticale delle annate 2015, 2014, 2013 e 2009 guidata da Livio Del Chiaro (MSA 2014) in compagnia della produttrice.
Scopri di più
14:00 – 15:30 | Area 5

I vini della tradizione raccontati da intrapendenti vignaiole
un percorso tra storie e degustazioni a cura di FISAR in Rosa.
Scopri di più
14:00 – 15:30 | Area 3

Serendepico
Dove la Toscana incontra il Giappone
Scopri di più
15:30 – 17:00 | Area 4

Viaggio con il Malbec sulla “Ruta National 40”
Approfondimento con Roberto Cipresso e Andrea da Ros sul Malbec Argentino. Dai cactus della provincia di Salta fino ai ghiacciai della Patagonia
Scopri di più
15:45 – 17:15 | Area 5

Verticale Valpolicella Superiore Ripasso Monte Garbi
La Tenuta Sant’Antonio presenta una degustazione di 5 annate del prorio Valpolicella Ripasso
Scopri di più
16:00 – 18:00 | Area 2

Premiazione Miglior Sommelier dell’Anno – Trofeo Rastal
La consacrazione del Miglior Sommelier 2017 a seguito delle finali disputate durante la giornata
Scopri di più
16:00 – 17:00 | Area 3

Enoteca Pinchiorri
Tempio della gastronomia, Enoteca Pinchiorri con la sua monumentale cantina, celebre nel mondo, è l’ospite perfetto in una manifestazione dedicata alle eccellenze vinicole.
Scopri di più
17:30 – 19:00 | Area 4

Verticale di Montepulciano d’Abruzzo di Emidio Pepe
Verticale di 5 annate di uno dei più interessanti rossi abruzzesi: il Montepulciano d’Abruzzo di Emidio Pepe.
Scopri di più
17:30 – 18:30 | Area 5

Tecnica di degustazione dell’Olio di Oliva
Introduzione alla tecnica di degustazione dell’Olio EVO secondo la didattica AICOO

17:30 – 18:30 | Area 5

 

lunedì 6 novembre

Degustazione ai banchi di assaggio
Degustazione dei vini delle 120 aziende selezionate da FISAR sul territorio
11:00 – 19:00 | Area 1

Lili Marleen e il Riesling
Il più grande vitigno tedesco alla prova del tempo, ovvero la sfida del Riesling alla curva evolutiva del vino: giovane, evoluto, maturo, mai vecchio.
Scopri di più
11:30 – 13:00 | Area 5

Champagne, Epernay e dintorni
A cura di Mattia Giovanni Masiero di Bio Champagne
Scopri di più
12:00 – 13:00 | Area 3

Fulin – Luxury Chinese Experience
Francesco Han e Stefano Dai, a dispetto del nome italiano, sono due giovani chef cinesi che conducono con successo Fulin, raffinato e lussuoso ristorante cinese a Firenze.
Scopri di più
13:30 – 15:00 | Area 3

Lux Lucis
Appuntamento imperdibile a più voci: la cucina del Lux Lucis guidata da Valentino Cassanelli dialoga con la sala diretta da Sokol Ndreko
Scopri di più
14:00 – 15:30 | Area 5

Verticale Lauro Podere la Regola
Degustazione verticale di 7 annate del Bianco Costa Toscana I.G.T. di Riparbella prodotto da Podere la Regola
Scopri di più
15:00 – 16:30 | Area 3

L’Imbuto di Cristiano Tomei
L’importanza di NON avere un sommelier! Ironia e genio.
Scopri di più
15:30 – 17:00 | Area 4

Verticale di Pergole Torte | Montevertine
Montevertine e il suo straordinario Sangiovese, una verticale imperdibile di un grande vino italiano dal cuore del Chianti.
Scopri di più
17:30 – 18:30 | Area 3

Com Saigon
Il primo ristorante vietnamita a Firenze, una cucina tutta al femminile e una proposta in carta autentica e fedele alle ricette originali del Vietnam.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email