Vino e arte che passione!

Immagine tratta da CT Consulting Events‎ -Facebok

Torna nella Capitale la terza edizione di “Vino e arte che passione” evento ideato e realizzato da CT Consulting Events  che si terrà domenica 20 maggio presso Palazzo Pallavicini Rospigliosi, a due passi dal Quirinale.

Saranno 50 le aziende vinicole italiane presenti con le loro etichette nella suggestiva location che vanta opere straordinarie e in perfetto stato di conservazione, come l’affresco de “l’Aurora” di Guido Reni, i dipinti di Luca Giordano e Annibale Carracci, la facciata impreziosita da lastre di sarcofagi romani del II e III secolo d.C., nonché le sculture antiche della sala centrale, ossia la Minerva, la Diana cacciatrice e “la Pastorella”.

Grandi aspettative per questa terza edizione che, come nelle precedenti, vuole offrire ai presenti una possibilità di crescita culturale e regalare un’esperienza unica e piacevole in cui affinare la propria conoscenza enologica e scoprire i segreti delle cantine più importanti e storiche d’Italia che presenteranno le loro migliori produzioni“, così dichiara Antonio Pocchiari, il co owner della società CT Consulting Events.

L’elenco delle aziende partecipanti:
Antinori (Toscana), Argiolas (Sardegna), Baglio Di Pianetto (Sicilia), Barone Di Serramarrocco (Sicilia), Bastianich (Friuli Venezia Giulia), Borgo Conventi (Friuli), Bossi Fedrigotti (Trentino), Cantine Biondelli (Lombardia), Castello Del Terriccio (Toscana), Castello Di Gabiano (Piemonte), Col D’orcia (Toscana), Colognole (Toscana), Collavini (Friuli Venezia Giulia) Col Saliz (Veneto), Conte Emo Capodilista (Veneto), Falesco, Famiglia Cotarella (Lazio), Frescobaldi (Toscana), Il Pollenza (Marche), La Valentina (Abruzzo), La Scolca (Piemonte), Le Mortelle (Toscana), Letrari (Trentino), Mazzei (Toscana), Masi (Veneto), Murgo (Sicilia), Nonino (Friuli Venezia Giulia), Paolo e Noemia d’Amico (Lazio), Perusini (Friuli), Petrolo (Toscana), Pfitscher (Trentino Alto-Adige) Pio Cesare (Piemonte), Podere Giodo (Toscana), Pomario (Umbria), Principe Pallavicini (Lazio), Rivera (Puglia), Ruffino (Toscana), Serego Alighieri (Veneto), Siddura (Sardegna), Tenuta Fertuna (Toscana), Tenuta di Fiorano (Lazio), Tenuta San Guido (Toscana), Tenuta San Leonardo (Trentino), Tenute Sella (Piemonte), Tenuta Tenaglia (Piemonte) Tiefenbrunner (Alto Adige), Tor Maresca (Puglia), Travaglino (Lombardia), Trento Doc (Trentino), Vignamaggio (Toscana) Villa Sandi (Veneto), Zaccagnini (Abruzzo).

 

 

Informazioni:

L’evento si svolgerà dalle ore 12:30 alle ore 20:30

Il prezzo del biglietto d’ingresso intero è di € 30,00 ed include:

  1. DEGUSTAZIONE OPEN DEI VINI DI TUTTE LE CASE PARTECIPANTI

  2. CALICE IN OMAGGIO

  3. VISITA GUIDATA AL CASINO DELL’AURORA PALLAVICINI

Acquistando il biglietto e dopo l’ingresso all’evento, inoltre, sarà possibile prenotarsi in via gratuita ad alcune degustazioni speciali a porte chiuse (posti limitati, ad esaurimento). 

Orari delle visite: 13:30 – 14:30 – 15:30 – 16:30 – 17:30 – 18:30 – 19:30

Orari seminari:

14:00 TIEFENBRUNNER – ALTO ADIGE

14:40 BAGLIO DI PIANETTO – SICILIA

15:20 CASTELLO DI GABIANO – PIEMONTE

16:00 PAOLO E NOEMIA D’AMICO – LAZIO

16:40 RIVERA – PUGLIA

17:20 PRINCIPE PALLAVICINI – LAZIO

18:00 PETROLO – TOSCANA

18:40 FRESCOBALDI – TOSCANA

19:20 NONINO – FRIULI VENEZIA GIULIA

Per i Sommelier delle varie associazioni il biglietto d’ingresso è di € 18,00 

 

 

N.B. L’evento è rivolto a un pubblico adulto e non sono ammessi animali.

DRESS CODE CASUAL CHIC

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email