Cantine Aperte da Baglio di Pianetto

Baglio di Pianetto, lo chateau siciliano nato dalla volontà dal conte Paolo Marzotto, apre le sue porte al 398348_327198314005173_1031975244_npubblico per Cantine Aperte. Un programma di degustazioni, visite guidate e dimostrazioni con assaggi di prodotti tipici siciliani accoglieranno gli enoappassionati domenica 25 maggio nella cantina di S. Cristina Gela, in provincia di Palermo.

L’azienda, che rappresenta la passione del suo fondatore per la Sicilia e la realizzazione del suo sogno di dare vita ad una realtà in grado di ispirarsi ai valori della tradizione vitivinicola francese, sorge in una località di montagna, a 650 m di altitudine, dove i vitigni autoctoni quali Insolia, Catarratto vengono allevati accanto agli internazionali Viognier, Merlot, Petit Verdot e Cabernet Sauvignon.
Domenica prossima i visitatori potranno passeggiare tra i vigneti, visitare la tenuta e conoscere e degustare le tre linee dei vini della cantina, Origins, Riserve e BDP Y, espressione delle tipiche uve siciliane e dell’eleganza di quelle francesi, grazie ad un servizio di winebar che funzionerà dalle 10.30 alle 17. Inoltre, nel corso della giornata, il pubblico potrà assistere alla preparazione ed assaggiare alcuni dei prodotti tipici più rappresentativi della tradizione gastronomica siciliana: il pane di S. Cristina Gela, la ricotta con latte di pecora appena munta, i caratteristici cannoli e la carne cotta alla brace. Gli interessati potranno partecipare anche a degustazioni guidate in gruppi ristretti con sommeliers dell’Associazione Italiana Sommelier. Ad allietare i presenti ci saranno infine intrattenimenti musicali ed artistici.
Quest’anno, l’accesso alla cantina per la giornata di Cantine Aperte sarà limitato a 600 persone. L’ingresso, con cauzione di 5 euro per il bicchiere, è di 20 euro per gli enoturisti, 15 euro per i bambini sotto i 14 anni e gratis per i bambini che hanno meno di 8 anni. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare: g.chiaramonte@bagliodipianetto.com; tel. 345/1004521.

Baglio di Pianetto nasce nel 1997, quando il conte Paolo Marzotto si trasferì dal suo Veneto in Sicilia. L’azienda si estende su 158 ettari suddivisi tra il podere di S. Cristina Gela, in provincia di Palermo, e la tenuta di Baroni, nel comune di Noto, in provincia di Siracusa. Baglio di Pianetto è sinonimo di vini bianchi e rossi, che sanno interpretare la tradizione dei vitigni siciliani e l’eleganza di quelli francesi. Le etichette più rappresentative sono: il Ficiligno, prodotto da Insolia e Viognier, lo Shymer, da uve Syrah e Merlot, il Ramione, unione di Nero D’Avola e Merlot, il Cembali, 100% Nero d’Avola e il Ginolfo, Viognier in purezza.

Print Friendly, PDF & Email