• Ven. Apr 12th, 2024

Il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia è il Miglior Museo Italiano.

DiRedazione

Mar 28, 2023

Consegnato ieri a Firenze, nell’ambito di tourismA, il Premio GIST ACTAArcheological & Cultural Tourism Award, alla presenza del Presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, del Direttore di Toscana Promozione Turistica, Francesco Tapinassi e dell’ideatore della manifestazione tourismA, Pietro Pruneti.

Il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia ottiene l’ambito riconoscimento come Miglior Museo Italiano per il rispetto, la valorizzazione, la fruizione e la comunicazione del suo patrimonio culturale.

Si tratta della prima edizione di un premio prestigioso, dedicato al turismo culturale e alle sue eccellenze internazionali, nato da un’idea di Clara Svanera, giornalista e referente progetti internazionali e turismo culturale di Toscana Promozione Turistica e sviluppato con Gist, il Gruppo Italiano Stampa Turistica, l’organismo che unisce giornalisti di viaggio, esperti di turismo, enogastronomia, cultura e tempo libero, presieduto da Sabrina Talarico.

Nell’anno in cui celebriamo il centenario della morte del nostro fondatore, Felice Barnabei, per tutta la squadra di Villa Giulia, il premio GIST ha un valore immenso poiché costituisce un’ulteriore testimonianza di quanto il lavoro svolto e i risultati finora conseguiti dal Museo siano apprezzati. Abbiamo sempre fatto del dialogo con i territori e con i visitatori il valore aggiunto attorno a cui costruire le nostre strategie e questo riconoscimento conferma che la strada percorsa è lastricata di stima e fiducia. Riscontri come questi ci spronano ad andare avanti e a puntare a obiettivi e sfide sempre più ambiziose, non solo nel segno degli Etruschi, consapevoli dell’importanza e delle responsabilità che abbiamo come custodi di un patrimonio inestimabile per tutti gli Italiani”, afferma il Direttore del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, Valentino Nizzo 

 

I vincitori delle 4 categorie: 

1) Miglior sito Unesco: Piazza dei Miracoli di Pisa per l’Italia, Hierapolis in Turchia per l’estero

2) Miglior sito archeologico: Populonia in Toscana per l’Italia, Cesarea Marittima in Israele per l’estero

3) Miglior museo: Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia a Roma per l’Italia, il Museo del Prado per l’estero

4) Miglior articolo: Raffaella Piovan per Bell’Italia (sul Museo Guarnacci) e Laura Rysman per New York Times (Jenny Saville)

Premio speciale all’attore Fabio Troiano, per la sua opera di divulgazione Bell’Italia in viaggio su La7.

Ufficio Comunicazione e Promozione

Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia

Print Friendly, PDF & Email