• Dom. Lug 21st, 2024

Riso Nano Vialone Veronese IGP: il perfetto alleato da portare in tavola per rinfrescare l’estate

DiRedazione

Lug 21, 2023

L’arrivo dell’estate sprigiona il desiderio di arricchire le nostre tavole con pietanze fresche, salutari e veloci ma anche gustose e creative. Tanti sono gli ingredienti che la bella stagione ci offre per dare libero sfogo alla nostra creatività in cucina e tra questi gioca un ruolo da protagonista il Riso Nano Vialone Veronese Igp che con le sue mille diverse combinazioni è capace di sposarsi alla perfezione le verdure di stagione, ma anche con pesce, carne, uova e addirittura…con la frutta! Prodotto straordinario ed estremamente versatile, il Riso Nano Vialone Veronese dal 1996 si fregia del prestigioso marchio europeo I.G.P., sinonimo di qualità eccellente, di una cultura del buon vivere e di un rigoroso rispetto dei metodi di coltivazione e lavorazione. Alimentato dalle limpide acque sorgive della pianura veronese, è una vera e propria perla della produzione alimentare italiana. Questo iconico prodotto a marchio europeo, protetto e tutelato dall’omonimo Consorzio, il Consorzio per la Tutela della IGP Riso Nano Vialone, quest’anno è stato protagonista della campagna europea “That’s Amore – European lifestyle: taste wonderfood”, che si pone la finalità di promuovere e incentivare la diffusione e la conoscenza sul mercato italiano, tedesco e della Repubblica Ceca dei prodotti certificati e con alti standard qualitativi e di sicurezza alimentare oltre che fortemente rappresentativi del territorio di origine e produzione.

Infinite le sue combinazioni a tavola così come innumerevoli i benefici che questo prodotto racchiude: basti pensare che essendo un prodotto naturalmente privo di glutine è un alleato perfetto per tutti coloro che devono ricercare in tavola particolari attenzioni alimentari.

Per dare spazio alla nostra fantasia e inventiva in cucina, proponiamo tre ricette sfiziose, golose e salutari da poter sperimentare non solo durante pranzi e cene estive ma anche da poter portare con noi durante le gite fuori porta o nei pic-nic al mare o in montagna; piatti leggeri, buoni e sani che sapranno rendere speciali i nostri momenti di convivialità durante questa calda estate 2023.

INSALATA DI RISO CON PURÈ DI PATATE E MELE

Ingredienti (4 persone)

  • 240 g di Riso Nano Vialone Veronese IGP
  • 8 gamberoni rossi
  • 50 g di peperoni gialli
  • 100 g di patate
  • 50 g di purè di mela
  • 40 g di burro
  • 20 g di formaggio Grana grattugiato
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione

Lessare il riso in abbondante acqua salata e a parte lessare le patate. Dopo averli puliti, tagliare i gamberoni crudi e i peperoni a cubetti regolari. Condirli con olio extravergine d’oliva, poco sale e pepe. Passare le patate al setaccio, aggiungere il purè di mela, il Grana e, da ultimo, il burro, mantecando delicatamente con un cucchiaio di legno finché il composto risulta soffice e spumoso. Quando sarà cotto il riso (circa 15 minuti) scolarlo e stenderlo su un piatto ampio e piano e lasciarlo raffreddare. Condirlo con la dadolata di gamberi e peperoni. Mettere il riso in quattro stampini individuali. Servire l’insalata di riso capovolgendo gli stampini al centro del piatto e disponendo intorno un po’ di purè di patate alla mela. Completare il piatto con un filo d’olio extravergine d’oliva.

Abbinamento vino consigliato

  • Chiaretto del Garda

 

ZUCCHINE RIPIENE DI RISO E VERDURE

Ingredienti (4 persone)

  • 50 g di Riso Nano Vialone Veronese IGP
  • 4 zucchine medie
  • 1 peperone
  • 3 pomodori
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 5 cucchiai d’olio extra vergine di oliva,
  • formaggio Grana grattugiato
  • sale, pepe

 

Preparazione

Lavare le zucchine e privarle delle estremità; sbollentarle in acqua salata per 5 minuti. Sgocciolarle e lasciarle intiepidire; quindi, tagliare a metà, nel senso della lunghezza, e prelevare con delicatezza la polpa. Lessare il riso in acqua salata, scolarlo e trasferirlo in una terrina. Sciacquare e mondare il peperone; tagliarlo a dadini e insaporirlo in padella con l’aglio schiacciato, 3 cucchiai d’olio, la polpa delle zucchine spezzettata e i pomodori pelati e sminuzzati. Cospargere l’intingolo di prezzemolo tritato; condirlo con sale e pepe e cuocere per una decina di minuti, su fiamma moderata. A fine cottura, versare le verdure nel contenitore con il riso; aggiungere una manciata di grana grattugiato e mescolare con cura. Farcire le mezze zucchine con il composto preparato e adagiarle in una teglia imburrata. Irrorarle con l’olio rimasto e infornare a 200° per 10 minuti.

 

Abbinamento vino consigliato

Lugana

SEMIFREDDO ALLA MENTA E SCAGLIE DI CIOCCOLATO FONDENTE

Ingredienti (4/6 persone)

  • 500 g di panna fresca (o vegetale) zuccherata
  • 50 g di Riso Nano Vialone Veronese IGP
  • 2 dl di latte intero
  • 100 g di cioccolato fondente
  • sciroppo alla menta q.b.

Preparazione

In una pentola far bollire il latte, aggiungere il riso e cuocere per circa 35-40 minuti. Nel frattempo, con un frustino elettrico, montare bene la panna fresca o vegetale in un recipiente freddo (in caso metterlo in frigorifero per mantenere la temperatura della panna). A parte, su un tagliere, tritare grossolanamente col coltello il cioccolato fondente, versarlo poi nella panna e mescolare delicatamente, aggiungere lo sciroppo alla menta e il riso cotto. Mescolare ancora il tutto, versarlo in uno stampo e mettere in freezer per almeno 3-4 ore.

Abbinamento vino consigliato

Recioto Soave

Oltre al Riso Nano Vialone Veronese IGP, gli altri protagonisti della campagna sono alcuni dei fiori all’occhiello del made in Italy quali  i vini tutelati dal Consorzio Valpolicella, tra questi l’Amarone della Valpolicella DOCG, il Valpolicella Classico DOC, il Valpolicella Ripasso DOC e al Recioto della Valpolicella DOCG, il formaggio Asiago DOPl’Olio extra vergine di oliva Garda DOPl’Olio extra vergine di oliva Tergeste DOPl’Olio extra vergine di oliva Veneto DOP e tutte varietà tutelate dall’Associazione Produttori Olio Verona.

 

IL CONSORZIO DI TUTELA IGP RISO VIALONE NANO

Consorzio di Tutela della IGP Riso Nano Vialone Veronese nasce con lo scopo riunire i produttori impegnati nel rispetto del disciplinare di produzione omonimo approvato e registrato dalla Comunità Europea. L’Indicazione Geografica Protetta “Riso Nano Vialone Veronese” si riferisce soltanto a riso ottenuto da semi rigorosamente selezionati della specie japonica della varietà Vialone Nano. Esso impone che la coltivazione sia praticata su terreni lasciati “riposare” con l’avvicendamento delle colture. La lotta ai parassiti è demandata alle buone tecniche di coltivazione che prevedono, fra l’altro, lavorazioni particolari del terreno e una attenta regolazione dell’acqua nelle risaie. Le concimazioni, bilanciate con l’apporto di sostanza organica, devono mirare alla produzione di granella sana e matura e le produzioni massime per ettaro non devono superare i 70 quintali. Precise caratteristiche varietali e rigorosi parametri di produzione garantiscono la genuinità, la fragranza e l’ottima resa gastronomica del Riso Nano Vialone Veronese, tutelato dal marchio europeo IGP dal 1996.

 

Ufficio stampa Consorzio Riso Nano Vialone Veronese IGP

Print Friendly, PDF & Email