La trentina Concilio conquista altri allori al Gran Premio Internazionale del Vino concilio-teroldego-rotaliano-vigna-braide“Mundus Vini 2016”. Questa volta sono i rossi della linea “Le Selezioni” a salire sul podio:

  • Marzemino Trentino D.O.C. “Mozart” 2014: Medaglia d’Argento;
  • Teroldego Rotaliano D.O.C. “Vigna Braide” 2014: Medaglia d’Argento.

I riconoscimenti di “Mundus Vini 2016” vanno ad aggiungersi ai tanti già ottenuti quest’anno, e premiano l’assiduo lavoro svolto dallo staff tecnico aziendale.

Concilio nacque nel 1860 a Mori, un piccolo borgo trentino della concilio-teroldego-rotaliano-vigna-braideVallagarina poco distante dal Lago di Garda. Nel corso della sua storia, Concilio ha selezionato le migliori aree vocate alla produzione viticola, situate nelle zone collinari della città di Trento e della Vallagarina. Oggi l’Azienda è uno dei principali produttori di vini trentini di qualità: dai caratteristici autoctoni agli internazionali più prestigiosi. La cantina non si trova più nel luogo d’origine, a Mori, ma a Volano, a sud di Trento; immersa nel verde dei vigneti, è dotata delle tecnologie più moderne, e dispone di un nuovo impianto di produzione fotovoltaica che fornisce gran parte dell’energia necessaria alle lavorazioni. Oltre che in Italia, Concilio distribuisce attualmente i suoi prodotti in oltre 20 Paesi del mondo, dall’Europa al Nordamerica, fino all’Asia e all’Oceania.

 

I vini e gli spumanti Concilio sono distribuiti in Italia dalla Fratelli Rinaldi Importatori di Bologna.

Print Friendly, PDF & Email