• Mer. Lug 6th, 2022

Churchill 1795 per la prima volta a Vinòforum

Churchill 1795 – azienda britannica specializzata nella produzione di stoviglie per la ristorazione da oltre 200 anni – sarà presente per la prima volta in veste di partner a Vinòforum, una tra le vetrine più ambite in assoluto per aziende e operatori del settore food&beverage. Dal 10 al 19 giugno 2022, Churchill allestirà le tavole delle esclusive cene The Night Dinner, Pizza D’Autore, Temporary Restaurant La Molisana.

“Abbiamo accolto con molto entusiasmo la possibilità di partecipare ad una manifestazione così importante come Vinòforum, essere chiamati a firmare le tavole di tutte le attività che si svolgeranno durante le dieci serate, sarà per noi occasione di scambio e interazione con gli chef provenienti da tutta Italia. Abbiamo pensato per ogni outlet una selezione specifica in grado di esaltare il magistrale lavoro degli Chef e dei Maestri Pizzaioli. Il tema di quest’anno ‘Ristorazione d’Albergo’ scelto per The Night Dinner ci coinvolge molto perché negli ultimi mesi abbiamo lavorato con Chef, F&B e Barman di tutta Europa a un progetto di allestimento trasversale fruibile in ogni momento food all’interno dell’hotel” dichiara Francesca Tartara, Business Development Manager di Churchill 1975.

Per l’occasione Churchill fornirà alcune delle più celebri e iconiche collezioni, stoviglie dai colori naturali, dal design ricercato e dall’elevata prestazione che esalteranno e renderanno ancora più uniche le creazioni degli chef. Bicchieri e calici saranno messi a disposizione dall’azienda internazionale di cristalleria Spiegelau, partner di Vinòforum, che porterà le linee di maggior successo di calici da degustazione prodotte con l’esclusivo brevetto “Platinum Glass” e i bicchieri intagliati per il bar di Nachtmann dal design prestigioso. Entrambi i marchi fanno parte del Gruppo Riedel, conosciuti nel mondo per essere leader nel settore.

GLI APPUNTAMENTI
Dieci le cene The Night Dinner nel corso delle quali gli chef, selezionati da Food & Wine Italia, presenteranno 3 piatti abbinati alla mixology firmata da Massimo D’Addezio. Per l’occasione Churchill ha selezionato piatti di colori diversi ma tutti sui toni dell’azzurro, che anche quest’anno si conferma uno dei colori preferiti nelle foto a tema food.

I prodotti Churchill saranno al centro anche del nuovo palcoscenico dedicato alla Pizza d’Autore che vedrà protagonisti alcuni tra i più importanti maestri pizzaioli italiani che accompagneranno il pubblico in un viaggio alla scoperta del gusto in abbinamento ai grandi vini italiani. Nello specifico saranno i piatti piani con falda colorata ad accogliere le pizze gourmet servite nel corso della kermesse.

I 30 chef provenienti da Roma e da tutta Italia che si alterneranno nelle cucine a vista dei Temporary Restaurant, avranno a loro disposizione una selezione di piatti molto vasta e diversificata sia nelle forme che nei colori per immortalare con una foto ufficiale il piatto presentato a Vinòforum.

Anche nello stand de La Molisana, storico pastificio italiano, sarà Churchill ad allestire le tavole della Vip Lounge, uno speciale palcoscenico dedicato ai mille modi di interpretare la pasta dove si avvicenderanno chef provenienti da ogni angolo della penisola. Le stoviglie scelte per la circostanza sono colorate e dinamiche proprio come i formati della pasta italiana.

L’IDENTITÀ DI CHURCHILL: COLORE, DESIGN E INNOVAZIONE

Esperta nella progettazione e realizzazione di stoviglie per l’horeca, l’azienda britannica cura ogni fase del processo, dall’approvvigionamento delle materie prime alla formula esclusiva  dell’argilla; dalla progettazione delle forme ai controlli qualità, il tutto per garantire che le stoviglie siano resistenti all’utilizzo intensivo e professionali.
I prodotti Churchill vengono costantemente sottoposti a test e controlli di qualità, a partire dalle materie prime iniziali fino al pezzo cotto finale. “Noi di Churchill, da oltre 220 anni, siamo esperti nella progettazione delle stoviglie e all’avanguardia nell’innovazione. Tutta la nostra gamma prodotti è progettata nel Regno Unito dal nostro team di ingegneri e designer di grande esperienza e talento” specifica Francesca Tartara. La  caratteristica principale delle collezioni Churchill è il colore, circa il 70% della produzione è decorata e la ricerca di colori e finiture, sempre in linea con le ultime tendenze, garantisce una gamma di  prodotti dal design ricercato in grado di valorizzare le pietanze e contribuire a rendere unica ogni preparazione.

I TREND DELLA RISTORAZIONE

Le nuove tendenze per la tavola in Europa e in particolare nel mercato italiano, ruotano intorno a ricerca e consapevolezza ambientale. L’attenzione ai materiali e all’ambiente sono  fondamentali per Churchill che cerca di trovare soluzioni che prestino attenzione a questi aspetti:“La vera sfida è quella di trasmettere questi valori attraverso il prodotto, fino ad arrivare a toccare il piatto e percepirne il suolato più naturale, quello legato alle materie prime di origine minerale e portare questa sensazione in superficie” dichiara la Business Development Manager.
Su quest’aspetto il reparto R&S dell’azienda britannica ha già cominciato a lavorare da qualche anno attraverso la creazione di proposte con smalto opaco e finiture “materiche”, un punto di partenza apprezzato dal mercato e che traccia la strada per importanti sviluppi futuri.

LA STORIA

“Produciamo stoviglie dal 1795… oltre 100 anni prima dell’invenzione della lampadina! ”Il claim dell’azienda britannica i cui impianti produttivi sono situati a Stoke-on-Trent (a metà strada tra Birmingham e Manchester),racchiude la grande esperienza di  uno  dei principali  produttori mondiali di articoli per la tavola nel settore della ristorazione e dell’ospitalità. Ad oggi l’azienda britannica che sforna ogni giorno 720.000 pezzi, è presente in oltre 70 paesi con una rete di distribuzione globale che conta oltre 500 partner e l’Italia rappresenta con orgoglio il quarto paese europeo per volumi e fatturato.

VINÒFORUM
10-19 giugno 2022
Parco Tor di Quinto – Roma

Orari
Da domenica a giovedì dalle 19 alle 24; venerdì e sabato dalle 19 alle 01.
Per info e prenotazioni www.vinoforum.it

CONTATTI CHURCHILL
Sales Italian Team
Giuseppe Piraino: giuseppe.piraino@churchill1795.com
Francesco Oliva: francesco.oliva@churchill1795.com
FrancescaTartara: francesca.tartara@churchill1795.com
www.churchill1795.com
Facebook: Churchill1795
Instagram:churchill_179

 

(Uff. Stampa Churchill1795)

Print Friendly, PDF & Email