• Ven. Apr 12th, 2024

Peak of Taste mette in palio una mattinata sugli sci con Federica Brignone

DiRedazione

Mar 22, 2023

Novità della seconda edizione della rassegna che porta ai piedi del Monte Bianco la cucina più creativa e innovativa, il coinvolgimento della campionessa azzurra – ambassador di Courmayeur – in un’asta di beneficenza organizzata il 24 marzo durante una cena a inviti. Il ricavato di questa iniziativa e parte dei ricavi della cena finale del 25 marzo andranno a 1 Caffè Onlus, la prima realtà sociale digitale nata per sostenere le piccole-medie associazioni no profit italiane, fondata da Luca Argentero e Beniamino Savio. La destinataria quest’anno è ASperT, l’associazione valdostana che promuove il diritto allo sport per tutti. Così una manifestazione di alta cucina diventa parte di un circuito virtuoso che si alimenta grazie alle idee e ai progetti di chi vive il territorio di Courmayeur.

Courmayeur, 21 marzo 2023_Peak of Taste (dal 16 al 25 marzo) non porta solo a Courmayeur le vette del gusto, ospitando chef del calibro di Davide Scabin e Ana Roš e sperimentazioni inedite con le materie prime locali. La manifestazione si impegna anche a coinvolgere le realtà virtuose del territorio, facendo rete per crescere insieme, più forti e solidali.

Quest’anno la rassegna, alla sua seconda edizione, ha trovato una validissima alleata in Federica Brignone, ambassador di Courmayeur. Gli ospiti e i sostenitori della località che parteciperanno alla cena del 24 marzo a Skyway Monte Bianco potranno infatti competere tra loro in una vera e propria asta: in palio, una mattinata sulla neve con la campionessa. L’occasione per incontrare da vicino la Campionessa del Mondo 2023, una delle sciatrici più di successo della storia, vincitrice di una Coppa del Mondo assoluta, di tre coppe di specialità, di tre medaglie olimpiche e tre medaglie mondiali. Il sogno di ogni appassionato di sci che diventa realtà.

Sarà a scopo solidale anche la cena conclusiva di Peak of Taste del 25 marzo, aperta a tutti su prenotazione, che rappresenta il culmine di due settimane di iniziative: gli ospiti saliranno a Punta Helbronner per un pre-cena con Davide Scabin, il “più creativo cuoco italiano” per Massimo Bottura, e poi scenderanno alla stazione del Pavillon per la cena con Ana Roš, anima di Hiša Franko di Kobarid, due stelle Michelin e ristorante Top 50 al mondo.

Il ricavato dell’asta, organizzata do Courmayeur Mont Blanc, e parte della cena servirà a sostenere 1 Caffè Onlus, nata dall’iniziativa dell’attore Luca Argentero e dell’imprenditore Beniamino Savio, che hanno dato vita a una piattaforma di

crowdfunding che ogni anno aiuta 52 realtà solidali, una alla settimana. L’associazione è partner di località, e quest’anno devolverà i fondi raccolti attraverso Peak of Taste ad ASperT, che supporta le persone con disabilità nel loro diritto di godere dello sport e della montagna.

 

 

 

UFFICIO STAMPA COURMAYEUR

Print Friendly, PDF & Email