• Mer. Apr 17th, 2024

Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato presente al Vinitaly

DiRedazione

Mar 31, 2023
Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato
Dopo lo stop forzato dettato dalla pandemia, il Vinitaly 2023 detta un definitivo e atteso ritorno alla normalità anche per il Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato, che torna in fiera con un ricchissimo programma di iniziative ed eventi.

“Questo Vinitaly, come questo 2023 in generale, sarà un periodo positivamente intenso per il Consorzio. – spiega Filippo Mobrici, Presidente – Durante la fiera saremo determinati a presentare le nostre eccellenze a operatori del settore e alla stampa attraverso quattro masterclass e tre convegni, di cui uno focalizzato sulla presentazione dell’ambizioso progetto di “Monferrato Wine Festival – Monferrato Identity”, evento che si terrà a maggio proprio tra le meravigliose colline che disegnano il nostro territorio”.

Altre iniziative di interesse saranno le conferenze organizzate in collaborazione con il Consorzio dell’Asti DOCG con focus sul lungimirante progetto di Distretto del Cibo e la presentazione di “Rosso Barbera”, evento aperto al pubblico promosso dal Comune di Costigliole d’Asti che si terrà il prossimo novembre all’interno dell’affascinante Castello. Il Consorzio sarà inoltre coinvolto in un convegno incentrato sul fondamentale e attuale tema della sostenibilità, organizzato con la collaborazione dell’azienda Gemini Project.

“Vinitaly rimane una piazza fondamentale per il mondo del vino italiano e un palcoscenico significativo da sfruttare per presentare e dibattere di temi importanti come la sostenibilità e l’enoturismo, settore in ampia ascesa anche nella zona del Monferrato. Una piazza da coltivare con cura sia per il Consorzio sia per tutte le aziende che rappresentiamo e che hanno a cuore queste tematiche” – afferma Mobrici.

Un territorio che racchiude molteplici varietà, ognuna con caratteristiche peculiari da scoprire. Per questo motivo il Consorzio si è affidato a quattro esperti del settore come Francesco Saverio Russo, Marco Sciarrini, Paolo Massobrio e Chiara Giannotti per guidare wine lover e operatori del settore in un viaggio per approfondire denominazioni che caratterizzano il Monferrato come: l’Albugnano DOC, la Barbera d’Asti DOCG, il Ruchè di Castagnole Monferrato DOCG, il Grignolino d’Asti DOC e la Freisa d’Asti DOC. Quattro masterclass e quattro occasioni uniche per degustare questo territorio attraverso i suoi eccellenti vini.

Programma
Domenica 2 aprile

– Dalle 17:00 alle 18:30 Convegno con focus su Distretto del Cibo organizzato in collaborazione con il Consorzio dell’Asti DOCG.
– Dalle 16:00 alle 17:30 Masterclass con focus su Albugnano DOC con l’esperto Francesco Saverio Russo.
Lunedì 3 aprile
– Dalle 11:00 alle 12:00 Masterclass con focus Barbera d’Asti DOCG con il giornalista Marco Sciarrini.
Martedì 4 aprile
– Dalle 12:00 alle 13:00 Conferenza Stampa “Monferrato Wine Festival – Monferrato Identity”.
– Dalle 14:00 alle 15: 00 Masterclass con focus Ruchè di Castagnole Monferrato DOCG con il giornalista Paolo Massobrio.
Mercoledì 5 aprile
– Dalle 11:00 alle 11:50 Convegno con focus sostenibilità organizzato in collaborazione con Gemini Project.
– Dalle 14:00 alle 15:00 Convegno con presentazione dell’evento Rosso Barbera in collaborazione con il Comune di Costigliole D’Asti.
– Dalle 12:00 alle 13:30 Masterclass con focus Grignolino d’Asti DOC e Freisa d’Asti DOC con la wine influencer Chiara Giannotti.
IL CONSORZIO BARBERA D’ASTI E VINI MONFERRATO
Il Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato, fondato nel 1946, ha il compito di tutelare e promuovere le sue denominazioni per garantire la loro diffusione e la loro immagine sui mercati nazionali e internazionali, anche attraverso appositi marchi distintivi. Attualmente il Consorzio conta 390 aziende associate e 13 denominazione tutelate.
Print Friendly, PDF & Email