Courmayeur ospita il MOUNTAIN GOURMET SKI EXPERIENCE

Giunto alla sua quarta edizione, l’evento porta a Courmayeur anche quest’anno alcuni tra i volti più noti  della cucina internazionale, amici “stellati” di Blumenthal: Sat Bains, già ospite delle passate edizioni, e le due new entry Claude Bosi, chef del ristorante Hibiscus di Londra, e lo chef e ristoratore Jason Atherton. Insieme ai loro team, gli chef realizzeranno due cene gourmet esclusive, un’alchimia dei loro stili personali, nella cornice unica del Monte Bianco

Ad accogliere gli ospiti sarà la cena informale presso il Grand Hotel Royal e Golf a cura della chef stellata Maura Gosio.

Le due cene in quota saranno invece realizzate, con menu ad hoc, dagli chef ospiti. La prima, presso La Chaumière, sarà un viaggio “in 7 portate” alla scoperta degli stili unici degli chef, abbinati in maniera originale ai sapori tipici della montagna. Al Rifugio Maison Vieille, nella seconda e ultima cena, gli chef porteranno gli ospiti, nell’intimo della loro cucina preparando, su richiesta di Blumenthal, gli stessi piatti che amano cucinare tra le mura di casa per i loro amici e parenti.

 

L’alta cucina non mancherà neanche all’ora di pranzo, nei risto-chalet del Comprensorio della Courmayeur Mont Blanc Funivie. Lo Chateau Branlant e Chiecco serviranno pranzi a tema, con menu selezionati dagli chef ospiti. In centro, al Caffè della Posta, è in programma, lunedì 20, l’ultimo pranzo con un finale speciale: Blumenthal rivisita la grolla valdostana, il tipico caffè con liquori e aromi.

 

L’evento è, come ogni anno, l’occasione, per gli ospiti tutti stranieri, di conoscere Courmayeur, le sue piste, le attività invernali e i sapori semplici della tradizione locale.

Print Friendly, PDF & Email