• Ven. Apr 12th, 2024

La latteria sociale tra le 250 aziende aderenti al progetto di tracciabilità digitale Track IT promosso da ICE

DiRedazione

Lug 13, 2023

Il valore della filiera al centro. Questa, da sempre, la filosofia di Latteria Soligo che ha fatto dell’affidabilità e della sicurezza il proprio “marchio di fabbrica”. Un vero e proprio patto con il consumatore che Latteria Soligo onora dal 1883 realizzando “prodotti perfetti”.

E da oggi l’azienda avrà un’arma in più per combattere la contraffazione anche sui mercati esteri: il progetto Track IT promosso da ICE- Agenzia per l’internazionalizzazione e la promozione delle imprese italiane, che mette a disposizione di 250 aziende un nuovo servizio per la tracciabilità dei prodotti.

“Quando ci è stata presentata l’opportunità di sviluppare un progetto di tracciabilità ed etichetta digitale che tutelasse i nostri prodotti anche sui mercati esteri, abbiamo subito colto l’occasione aderendo al progetto Track IT tramite EZ Lab, Service Provider accreditato dell’Agenzia ICE – spiega Lorenzo Brugnera, presidente di Latteria Soligo – Grazie a questo progetto, avremo la possibilità di aprire un nuovo canale di comunicazione Direct to Consumer (D2C) con i potenziali acquirenti, attraverso il quale raccontare il valore dei nostri prodotti in modo trasparente ed affidabile. Inoltre, la blockchain è uno strumento essenziale nella lotta alla contraffazione e all’Italian Sounding, problema da sempre molto sentito dal comparto agroalimentare di casa nostra. Ma, grazie a Track IT, potremo anche raccontare la storia dei nostri prodotti, i processi di sostenibilità avviati dalla nostra azienda, la tracciabilità di filiera… tutti aspetti che potranno rafforzare ulteriormente la fiducia del consumatore finale nei confronti del marchio Soligo”.

La tecnologia blockchain consente, infatti, di tracciare in modo sicuro ed immutabile tutti i passaggi di una filiera produttiva. Un aspetto che, soprattutto per il Made in Italy, si traduce nella valorizzazione dell’unicità dei prodotti, aiutando anche a proteggere i marchi dai fenomeni di contraffazione e Italian Sounding. La blockchain può essere inoltre un valido alleato per rassicurare il consumatore finale in merito alla sostenibilità, in quanto consente di mettere in risalto le certificazioni conseguite e la trasparenza della realtà aziendale. Temi fondamentali soprattutto nello scenario internazionale poiché un prodotto tracciato attraverso la blockchain acquista valore e vantaggio competitivo sui mercati esteri.

Una grande opportunità per le aziende italiane che producono ed esportano beni di qualità, come dimostrano i grandi marchi AgriFood, Wine e Fashion che hanno già scelto EZ LAB come service provider nel progetto Track IT, tra cui: Zanetti, Ferrarini, Allegrini, Olio Zucchi, Musetti, Marinella, Monnalisa, Marzotto… ed ora anche Latteria Soligo

 

****     *****     *****     *****     *****

La blockchain è un particolare tipo di registro di dati che si differenzia da un database classico per la modalità di memorizzazione delle informazioni, realizzato in blocchi concatenati. Le informazioni sono salvate in forma crittografata, tramite operazioni definite transazioni, che vengono associate in modo indelebile alla data e l’ora in cui sono state eseguite. Si viene quindi a generare una catena, cronologicamente ordinata, di tutte le informazioni registrate dal momento della creazione della blockchain che, per le sue caratteristiche di immutabilità, è spesso descritta come un libro mastro digitale.

Print Friendly, PDF & Email