Le Docg sui francobolli

10358704_494372803995924_8129726855387671261_n
Francobollo: “Cannellino di Frascati Docg” emissione 2013. Immagine tratta dal socialnetwork del Consorzio Frascati Doc-Docg

Uscirà il 25 ottobre, in concomitanza con la fiera RomaFil, la nuova serie di francobolli ordinari della serie tematica “Le eccellenze del sistema produttivo ed economico” dedicati ai vini Docg italiani.

 

E’ la terza emissione che le Poste italiane dedicano alle pregiate denominazioni enoiche nostrane. Correndo indietro con la memoria ricordo che a fare da apri pista, nel 2010, ci ha pensato la cantina Guido Berlucchi,  che sotto la tematica “Made in Italy”, per celebrare i suoi cinquant’anni di attività, ha richiesto alle Poste Italiane l’emissione di  un francobollo dedicato al suo Franciacorta.

 

I 15 francobolli, da 0,70 €, saranno dedicati a:  Babaresco (Piemonte) – Castel del Monte Nero di Troia Riserva (Puglia) – Chianti (Toscana) – Colli Euganei Fior d’Arancio (Veneto) – Franciacorta (Lombardia) – Frascati Superiore (Lazio) – Gattinara (Piemonte) – Offida (Marche) – Piave Malanotte (Veneto) – Recioto di Soave (Veneto) – Rosazzo (Friuli-Venezia Giulia) – Ruchè di Castagnole Monferrato (Piemonte) – Taurasi (Campania) – Val di Cornia Rosso (Toscana) – Vernaccia di San Gimignano (Toscana).

 

di A.L.

Print Friendly, PDF & Email