Il vino Frascati alla conquista del mercato USA

Debutto a stelle e strisce per i vini Frascati. Per la prima volta le denominazioni del390731_104494169667781_1402422925_n Consorzio di Tutela (Frascati Doc, Frascati Superiore Docg, Cannellino di Frascati Docg) sono sbarcate negli Usa partecipando a Simply Italian Great Wines Us Tour, tenutosi il 26 e il 28 ottobre a Chicago e San Francisco.

I vini sono stati presentati nell’ambito di due seminari che hanno visto la partecipazione di oltre 70 operatori (importatori, ristoratori, enoteche, giornalisti e blogger) per ogni città visitata, piacevolmente sorpresi di riscoprire un vino eccellente e a loro noto.

Ciascun seminario è stato seguito da una degustazione guidata; un banco di assaggio aperto a tutti è stato a disposizione degli ospiti per tutta la durata degli eventi. “Abbiamo avuto – afferma il Presidente Mauro De Angelis – riscontri positivi del nostro vino con tutti gli operatori partecipanti che hanno avuto la possibilità di degustare e conoscere le peculiarità storico/culturali/organolettiche dei vini a marchio collettivo DO imagesFrascati.
Ora è il momento di proseguire nell’importante attività di promozione/valorizzazione del marchio; solo in questo modo, ponendo il Consorzio al centro di questa attività, che si valorizza l’intera filiera vitivinicola del nostro.
L’iniziativa degli USA, cosi come quella che ha visti per 30 giorni il succedersi di degustazioni per numerosi ristoranti/enoteche della città di Roma, ha l’obiettivo di offrire una nuova immagine e posizionamento del prodotto, oltre che permettere un’opportunità commerciale alle aziende del consorzio in un mercato che oggi si è consolidato come la prima metà dell’export vinicolo italiano”.

L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto Ocm Multiregionale Federdoc, che vedrà coinvolto sempre il Consorzio nella tappa di Miami nel prossimo mese di febbraio.

Print Friendly, PDF & Email