Al via la prima edizione della Torino Cocktail Week, dal 27 marzo al 2 aprile 2017, settimana dedicata alla miscelazione, con bartender di fama internazionale, ricette classiche, distillati di qualità, atmosfere suggestive che animeranno ogni sera i più celebri banconi del capoluogo piemontese. Il quartiere generale dell’iniziativa sarà il Quadrilatero Romano, con itinerari in tutta la città.

Sono oltre trenta i locali torinesi dove si potranno degustare cocktail speciali, rigorosamente originali: fanno parte dell’itinerario sabaudo anche il Bar Carlina all’interno dell’hotel NH Collection Piazza Carlina e la vineria ristorante Tre Galli in via Sant’Agostino 25.

 

Il Bar Carlina, che affaccia sulla piazza omonima da poco restituita alla cittadinanza con un nuovo look, proporrà sei cocktail speciali, ideati dal barman Alberto Terzi. Cinque cocktail sono alcolici e hanno come base uno spirit diverso: Fozza Indah (Gin), Hai detto banana? (Whisky), Mai Chai (Rum bianco), Belle epoque (Vermouth rosso), Bruto (Vodka). Il sesto cocktail è Ghibli, analcolico e composto da pompelmo, arancia e the verde.

La vineria ristorante Tre Galli, nel cuore del Quadrilatero Romano, partecipa alla Torino Cocktail Week abbinando ai cocktail la cucina. Tre piatti speciali saranno proposti, a un prezzo convenzionato, insieme ai rispettivi cocktail pensati per una degustazione ideale. Si inizia con un risotto al ragù di cortile e cipollotti di Tropea che viene servito con un cocktail a base di vodka, chocolate bitter, peperoncino e arancia pestata. Si continua con il filetto di maiale alle erbe, indivia e composta di mele al vino rosso abbinato a una tisana alle erbe di montagna e gin Mayfair. Come dessert I Tre Galli portano al tavolo un biscotto di pasta sfoglia con mela ripiena di cioccolato bianco, scorza di limone, noce e uva passa, da bere con il rum Blackwell Jamaican.

La prima edizione della Torino Cocktail Week prende spunto da una manifestazione inglese e ha una formula consolidata: i bartender di locali selezionati propongono cocktail originali che nei locali saranno consumati in menù creati ad hoc, mentre costituiranno un’esperienza singolare nei cocktail bar. I partecipanti possono crearsi il proprio itinerario e degustare i drink miscelati sulla base del tema della giornata: vodka, gin, whisky, rum, vermouth. Nel weekend sarà possibile visitare il Torino Cocktail Village, situato nell’hotel NH Santo Stefano, dove avranno luogo incontri a tema e dj-set.

Da lunedì 27 marzo a domenica 2 aprile 2017

www.cocktailweektorino.it

Print Friendly, PDF & Email