• Mer. Apr 17th, 2024

Hilton Rome Monti, Chef sotto le Stelle

DiRedazione

Mag 10, 2023

In uno dei quartieri più iconici  di Roma, Monti, si trova il DoubleTree by Hilton Rome Monti che offre un’emozionante vista sulla Basilica di Santa Maria Maggiore dal Mùn, il Rooftop Cocktail Bar all’ottavo piano della struttura. Proprio qui, mercoledì 24 maggio, in un’atmosfera rilassante e lontana dal caos cittadino, si terrà la cena a 4 mani che vede protagonista lo Chef 1 stella Michelin di TerracinaSimone Nardoni, che porterà la sua “Essenza” nel cuore della Capitale, firmando un percorso degustazione insieme a Mario Santamaria, Resident Chef  del DoubleTree by Hilton Rome Monti.

“Chef sotto le Stelle”, in collaborazione con Identity Brand & Business, nasce dall’esigenza di fare cultura dell’alta ristorazione, portando gli Chef Stellati fuori dalle loro cucine e creando un confronto sinergico con il resident Chef per incontrare in modo innovativo un pubblico amante della ristorazione fine dining” Spiega il direttore del DoubleTree by Hilton Rome Monti, Simone Menga: L’interesse suscitato da una “puntata zero”, realizzata in collaborazione con Lavazza e con lo Chef 2 Stelle Michelin Moreno Cedroni, ci ha ispirati a dar vita a un percorso fine dining nella nostra realtà Food & Beverage, che desideriamo affermare a livello locale. Il tutto insieme ad una serie di  futuri eventi che siamo impazienti di svelare…”

L’evento del 24 maggio

Il menù pensato da Simone Nardoni per la serata di mercoledì 24 maggio vuole essere un’occasione per scoprire da vicino la filosofia e il gusto che contraddistinguono la cucina di Essenza. Per l’occasione, infatti, lo chef proporrà un percorso di 5 portate, volte a dare risalto alla creatività, all’identità e al principio di “essenza” nel piatto che giorno dopo giorno caratterizzano l’offerta nel suo ristorante una stella Michelin a Terracina. Questo percorso a tappe sarà realizzato con la collaborazione del Resident Chef Mario Santamaria e della brigata di cucina.

Si inizia con un crudo di pesce, radicchio tardivo e ceviche, si prosegue con panzanella, burrata di bufala affumicata, sorbetto di peperoni alla brace, per passare al bottone di patata affumicata, ostrica e sconcigli, concludendo con agnello alle erbe e melanzana fondente. Chiude, facendo gli onori di Casa, il Resident Chef dell’hotel Mario Santamaria con Radici, crema morbida al cardamomo, grattachecca avena e zenzero, cioccolato alla curcuma.

Per informazioni e prenotazioni: info@enjoyromamonti.it

 

Print Friendly, PDF & Email