• Lun. Lug 22nd, 2024

Academy 4Grapes: ricomincia la scuola per ampelonauti

DiRedazione

Ott 13, 2023

Il corso di alta formazione vitivinicola di Perleuve per professionisti del monitoraggio in vigneto avvia le lezioni lunedì 6 novembre

Sono aperte le iscrizioni per la quarta edizione dell’Academy 4Grapes, il corso di alta formazione online nato nel 2020 su iniziativa di Perleuve, società fondata dall’agronomo Giovanni Bigot. Le lezioni prendono il via lunedì 6 novembre e si rivolgono a chi ambisce a diventare ampelonauta, la figura professionale che ha le competenze teoriche e pratiche necessarie per condurre monitoraggi sui vigneti con l’obiettivo di incrementare il potenziale qualitativo della vigna, ridurre i costi di gestione e limitare l’impronta ambientale.
Il corso è strutturato in tre livelli, ognuno con un obiettivo specifico. Il focus del primo livello è l’osservazione, l’approfondimento delle basi e delle tecniche del monitoraggio e la comprensione dell’importanza degli aspetti meteorologici. Il secondo livello si concentra sulla deduzione, ovvero insegna ad applicare le competenze di osservazione in situazioni pratiche, come la gestione delle difese fitosanitarie e la corretta stima della produzione. Infine, il terzo livello è incentrato sulla connessione tra vigneto, uva e vino per valutarli dal punto di vista produttivo e qualitativo. In questa fase si tratta l’Indice Bigot, il metodo scientifico brevettato dallo stesso agronomo che prende in esame i nove fattori viticoli capaci di influenzare direttamente la qualità del vino. Alla fine del terzo livello sono previste due giornate in presenza per assaggiare e commentare i vini ottenuti seguendo i parametri dell’Indice.
“L’annata 2023 ha messo tutti alla prova, evidenziando quanto sia fondamentale adottare un metodo di lavoro basato su osservazioni accurate e dati che permetta di agire in maniera mirata, dove e quando serve, permettendo una migliore gestione dei costi – dichiara Giovanni Bigot –. L’Academy offre delle conoscenze, delle tecniche e dei metodi per interpretare l’andamento del vigneto e affrontare al meglio le varie situazioni che si possono presentare. Dobbiamo imparare a fare fronte al cambiamento climatico e alle stagioni sempre diverse, analizzando le situazioni attraverso i dati per poter prendere decisioni corrette”.
Sono più di 150 gli Ampelonauti in tutta Italia, figure sempre più ricercate nel settore pubblico e privato. Tra i professionisti si trovano titolari e operatori di aziende vitivinicole, tecnici viticoli, agronomi ed enologi, consulenti attivi nelle diverse Regioni, funzionari delle ditte produttrici di prodotti fitosanitari e studenti universitari.
È a disposizione dei corsisti un portale dedicato, oltre a tecnologie e strumenti innovativi per l’e-learning.
Info e iscrizioni sul sito www.academy.4grapes.it

Ufficio Stampa Perleuve

 

 

 

Perleuve
La società Perleuve nasce nel 2012 per volontà di Giovanni Bigot, agronomo, ricercatore e consulente di alcune delle migliori cantine d’Italia ed estere. Fanno parte del gruppo esperti agronomi e tecnici che si occupano di consulenza tecnica e gestionale del settore vitivinicolo con l’obiettivo di porre il vigneto al centro della produzione di vini di qualità, attraverso un approccio multidisciplinare e olistico, con un occhio di riguardo alla sostenibilità ambientale e alla salute delle persone. Tra i progetti di Perleuve, si annoverano l’Indice Bigot, metodo di valutazione oggettivo del potenziale qualitativo del vigneto che prende in considerazione i nove parametri agronomici più importanti, e l’app 4Grapes, strumento di lavoro che permette di monitorare, riconoscere e rilevare le condizioni del vigneto, oltre che archiviare i dati raccolti. Nel 2020 nasce inoltre l’Academy 4Grapes, la prima scuola italiana dedicata agli Ampelonauti, professionisti che vogliono imparare a monitorare il vigneto aumentandone il potenziale qualitativo e riducendone l’impatto ambientale.

Print Friendly, PDF & Email