Torna Sparkle Day 2015

10649737_291211307746473_3621119712156335715_nTorna puntuale anche quest’anno lo Sparkle Day, la grande festa delle bollicine italiane organizzata dalla redazione di Cucina & Vini.
Come è consuetudine ormai da quattro anni, la location che ospiterà la manifestazione sarà quella elegante e spaziosa dell’Hotel Westin Excelsior di Via Veneto a Roma. Sabato 22 novembre dalle 16 alle 22, tutte le tre sale del piano primo dell’hotel saranno interamente riservate alla manifestazione che coinvolgerà moltissime tra le più importanti aziende italiane produttrici di bollicine, insieme al pubblico che sempre numeroso segue lo Sparkle Day. Ben 5000 sono state le persone che hanno gremito l’Hotel Excelsior nella passata edizione!

Come ogni anno, la manifestazione segna l’uscita dell’omonima guida, giunta alla tredicesima edizione, che sarà protagonista del momento più importante della manifestazione, quando verranno consegnati alle aziende gli attestati di riconoscimento delle cinque sfere, simbolo di eccellenza in guida, durante la conferenza stampa (ore 15). E proprio in questi giorni nella redazione di Cucina & Vini fervono i preparativi per organizzare le degustazioni finali al termine delle quali verranno decretati i premiati della guida Sparkle 2015. Francesco D’Agostino – curatore dalla prima edizione della guida Sparkle e direttore di Cucina & Vini – insieme al folto gruppo di degustatori, stanno assaggiando oltre 120 bollicine provenienti da tutta Italia. Il gruppo dei finalisti vede in vetta la Franciacorta con ben 41 vini in finale, segue il Veneto con il Prosecco Superiore con 40 etichette (39 Conegliano Valdobiadene e un Asolo) e ancora Trento Doc con 20 finalisti, 13 etichette lombarde di cui 11 dell’Oltrepo’ Pavese, completano la lista le altre regioni d’Italia come Piemonte, Marche, Umbria, Abruzzo, Puglia e Sicilia.

Insieme alla vastissima proposta di bollicine in degustazione si affianca anche quest’anno quella dello street food, verranno infatti allestite diverse aree dove il pubblico potrà scegliere tra fritti, crudi di pesce, panini e molto altro. A proposito di cibo, questo Sparkle Day 2015 si arricchisce ulteriormente grazie a due realtà importanti che prenderanno parte all’evento in qualità di partner, parliamo del Consorzio del Parmigiano Reggiano e dell’azienda umbra Muzzi leader nella produzione di panettoni e pasticceria di altissima qualità. Il “re” dei formaggi italiani sarà protagonista insieme alle bollicine nel corso dell’intera manifestazione attraverso degustazioni guidate e assaggi al pubblico. Muzzi sarà presente con una selezione dei suoi panettoni e grazie alla loro partecipazione, quest’anno verrà istituito un premio ad hoc proprio per segnare la liaison tra due eccellenze del Paese, la grande pasticceria e la spumantistica. Continua inoltre la collaborazione con Diam Mytik azienda francese specializzata nella produzione di tappi in sughero che anche quest’anno sarà presente all’evento in qualità di sponsor tecnico.

Seguite tutti gli aggiornamenti di Sparkle Day 2015 su www.cucinaevini.it/sparkle-day-2015/ e sulle pagine Facebook Sparkle Duemilaquindici e Cucina & Vini Rivista .

Sparkle Day 2015
Hotel Westin Excelsior – Roma
Sabato 22 novembre 2014
Dalle 16.00 alle 22.00
Ingresso: € 15,00

Print Friendly, PDF & Email