• Lun. Apr 22nd, 2024

A Ostia al via Un Mare diVino 2023

DiRedazione

Lug 6, 2023
Sarà il lungomare di Roma a ospitare Un Mare diVino 2023, quinta edizione della manifestazione che gode della collaborazione della Regione Lazio, del patrocinio dell’Arsial (Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio) e dell’Assessorato Grandi Eventi, Sport, Turismo e Moda del Comune di Roma, che sabato 8 luglio, dalle 18 all’una di notte, animerà una delle piazze storiche del litorale capitolino con una grande festa del vino e della cucina laziale. Ad effettuare il taglio del nastro che sancirà l’inizio della manifestazione sarà l’assessore al turismo del X° Municipio Antonio Caliendo.
Si tratta di un evento importante per il nostro territorio, – dichiara l’assessore – che accende i riflettori sulle grandissime eccellenze della nostra regione. Sarà un’occasione unica per la nostra comunità per sorseggiare un ottimo vino con vista sul mare. Ringrazio l’organizzazione per aver ideato questo appuntamento in una delle location più belle del litorale romano”.
Un Mare diVino sarà l’allegro convivio per chi ha “sete di qualità”, con interessanti assaggi di vini e bollicine proposti dal meglio delle cantine laziali (e non solo) e narrati ai banchi di degustazione dagli stessi proprietari o da esperti enologi e sommelier, e con incursioni gastronomiche tipiche del territorio e performance culinarie “live” eseguite da valenti chef del territorio.
A presentare l’evento, organizzato da RistorAgency e Vero Events, le frizzanti Chiara Giannotti, “patron” di VinoTV e Sara De Bellis, direttore di MangiaeBevi.it.

Un Mare diVino è un importante momento di incontro tra produttori, che stanno puntando sempre più alla qualità e che rappresentano non solo i terroir e le bottiglie a cui danno vita, ma anche e soprattutto le persone appassionate del loro mestiere, che hanno deciso di rendere grande, potente, versatile e ricco il comparto enologico laziale, senza dimenticare la presenza degli chef che valorizzano con il loro valore il territorio che ospita la manifestazione e il gran viavai di pubblico di appassionati del vino che dà forza e valore alla manifestazione.

“Ogni nuova edizione è, per noi, motivo di orgoglio – spiegano Fabio Carnevali e Stefano Albano, organizzatori della kermesse – perché si riparte da numeri sempre più importanti, in termini di aziende e pubblico partecipanti, dell’appuntamento dell’anno precedente. Dato che dimostra quanto abbia da raccontare il territorio laziale in materia di enologia, tra storia, identità, tradizioni e innovazione”.

Ma “Un Mare diVino” sarà anche l’occasione per conoscere, attraverso le voci dei suoi protagonisti, le sfide, tra aumenti delle temperature e di rovesci tropicali continui, anticipazione dei tempi della vendemmia e rincari energetici, che attendono il comparto enologico regionale e le risposte già messe in campo tra misure di economia circolare nelle aziende, tra recupero degli scarti, gestione delle acque reflue e gestione dell’energia; o, ancora, le tecniche per mantenere gusto e consumi inalterati, a fronte dei cambiamenti climatici.

Fitto il programma di degustazioni, approfondimenti e show cooking per la più coinvolgente manifestazione estiva in materia di buon bere e buon mangiare, che sarà allestita lungo i vialetti adiacenti i giardini di piazza Anco Marzio, in una sorta di “wine&food village”.

LE DEGUSTAZIONI
Protagoniste delle degustazioni di Ostia saranno molte cantine laziali, presenti insieme a due grandi consorzi, il Consorzio Roma DOC e il Consorzio Tutela Denominazioni Frascati, o singolarmente: Amor Vitae, Cantina Bacco, Cantina Sant’Andrea, Cantine Silvestri, Cantine Volpetti, Casata Mergé, Etruscaia, Famiglia Cotarella, Gabriele Pulcini, Nina Trinca, Parvus Ager e Tenuta Lungarella.
Sarà inoltre presente una “delegazione marchigiana”, in un ideale gemellaggio che segue la fortunata prima edizione di “Marche diWine”, tenutasi a Gabicce Mare dal 10 al 12 giugno.
Non solo vino, però. Distillerie Capitoline presenterà i propri liquori, come “Er Gin” e “Vermut”, mentre Simone Neri – pronipote dell’ideatore del celebre Chinotto – l’antica ricetta del suo “Chinottissimo” e l’amaro Neri.
Ad accompagnare le degustazioni alcune eccellenze gastronomiche come la Tiella di Gaeta di Oro del Golfo e le ricercatezze laziali di Vero. Completano il quadro le patatine Fox e l’Acqua Fiuggi.

GLI CHEF E GLI SHOWCOOKING
Nella “Mangia e Bevi Arena” andranno invece in scena delle esibizioni “live” realizzate dagli chef di alcuni importanti ristoranti di Ostia, protagonisti della cucina di mare del territorio, per uno straordinario connubio tra cibo e vini laziali.
Il programma degli show cooking prevede:

  • ore 18.30 chef Simone Curti – Molo Diciassette
  • ore 19.30 chef Emanuele Farag – Il Capanno
  • ore 20.30 chef Giovanni Ciaravola – Officine Culinarie
  • ore 21.30 chef Marco Stampone – Gusto Glam

ACCESSO DEGUSTAZIONI
Kit degustazione: il “kit degustazione” ha un costo di 15 euro e comprende un calice, una tasca porta bicchiere, cinque gettoni per altrettante consumazioni, un assaggio gastronomico. Per successive degustazioni con 10 euro si potranno acquistare ulteriori cinque gettoni.
Prevendita kit: la prevendita dei kit è attiva sul sito ufficiale dell’evento www.unmaredivino.com.

I MEDIA PARTNER DELL’EVENTO
Un Mare diVino si avvale di importanti mediapartner, come RomaToday, MangiaeBevi, Ostia TV e Dimensione Suono Roma, radio ufficiale dell’evento.

Print Friendly, PDF & Email